Impianti Geotermici

Una pompa di calore geotermica ricava l’energia necessaria per il riscaldamento attraverso l’acqua di falda o il terreno. Questa energia è convertita in calore con rapporto fino a 1:5 rispetto all’energia elettrica necessaria per il funzionamento della pompa. Il favorevole coefficiente energetico rende l’utilizzo della pompa di calore molto vantaggioso: una pompa di calore che produce 5kW calorici consuma infatti mediamente c.a. 1,25 kW elettrici.